LA SUGGESTIVA “FACCIA DI PIETRA” DI PRUNELLA PROV DI R.C ….QUANDO IN CALABRIA ANCHE LA PIETRA E’ ARTE.

  • prunella

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre dice Marcel Proust ma nell’avere nuovi occhi. Ed è proprio con questo spirito di conoscenza e animata da un forte anelito di scoperta che propongo al gentile viaggiatore calabrese, una suggestiva opera naturale che si trova nella spiaggia di Prunella di Melito.

La località  di Prunella sorge nella parte finale della vallate del Tuccio e del Tabacco, due fiumare che sfociano nel mar Jonio, e creano una pianura in parte occupata da abitazioni, in parte destinata a campi coltivati. Prunella e le aree circostanti godono di un clima particolarmente mite.

D’estate, la temperatura arriva frequentemente anche a punte di 40°C, le piogge sono solo occasionali e il cielo è dominato da un sole splendente. Durante le mezze stagioni, possono comparire i primi rovesci e il clima comincia a diventare più temperato, andando verso il caldo in primavera, verso il freddo durante l’autunno.

In inverno, tuttavia, non si registrano raramente temperatura basse, anche prossime allo 0 (zero); quando correnti particolarmente fredde investono l’area, nevica spesso nei comuni limitrofi a nord, e, in occasioni molto rare, anche presso Musupuniti, la frazione più settentrionale ed elevata del comune. Tuttavia è questa situazione climatica e la contribuizione di venti che hanno permesso il modellamento di alcune aree montuose.

A circa una trentina di chilometri da Roghudi vi è una strana formazione rocciosa che potrebbe essere del tutto naturale, uno di quei bizzarri risultati dell’azione degli agenti atmosferici: è la Faccia di Pietra di ‪Prunella, piccola frazione di Melito di Porto Salvo (Reggio Calabria).

Il tragitto per raggiungerla non è difficoltoso, tranne che nelle ultime centinaia di metri in cui occorre arrampicarsi verso il punto in cui svetta impassibile un impressionante profilo pietrificato che dal Monte Cufolito sembra montare la guardia alla vallata del Tuccio. Stazione balneare, inserita anche negli itinerari dell’agriturismo reggino, registra un consistente movimento di visitatori.

Molto frequentata pure per lavoro, grazie alle attività produttive, che consentono un notevole assorbimento di manodopera. La Spiaggia di Prunella di Melito Porto Salvo è situata nella frazione omonima a circa 25 chilometri da Reggio Calabria, incastonata nel suggestivo tratto di costa che caratterizza la punta dello stivale della Penisola. Si tratta di una bella ed ampia spiaggia di sabbia fine, bagnata da un mare cristallino e di un meraviglioso azzurro intenso grazie ai fondali sabbiosi, ideale per nuotare e fare il bagno.

I fondali di questo bel mare sono anche molto ricchi e nelle giornate di bassa marea è possibile addirittura scorgere il relitto di una nave, utilizzata dai garibaldini nel primo sbarco in Calabria.

 Maria Lombardo
Consigliere Commissione Cultura CDS
Centro Studi e Ricerche
Comitati Due Sicilie.